Crea sito

Happy blogging!

Posted on 27 giugno, 2012

1378382_10200587355062018_1465864948_n 

Con questa raccolta ho voluto compendiare il frutto di un esperimento didattico, ripercorrendo le mie giornate di studio e di insegnamento, con un ordine che deriva dalla conduzione di argomenti che via via scaturiscono dai miei “progetti”, i quali forniscono, per così dire, il pretesto didattico su cui impiantare lezioni e considerazioni. Il percorso per realizzare questo blog è stato esattamente inverso a quello che, di solito, vede impegnato un autore che si accinga a “formalizzare” il proprio lavoro. Infatti estriemaestri coglie, giorno per giorno, le emozioni legate al mestiere dell’insegnante, ne percorre la parte disciplinare e le personalissime ragioni strutturali di fondo che presiedono ai miei codici e alle mie convinzioni.

Ringrazio i miei allievi digitali, per l’attenzione prestata a quello che posso e so loro insegnare, a quello che, come maieuta, da loro riesco a trarre. Spero che queste pagine trasmettano ad altri giovani, che non ho la fortuna di avere come allievi, conoscenze utili alla loro professione futura, ma anche amore per la conoscenza. (M.S.)

sistercoritarules111. Trova un luogo di cui ti fidi e fidati di esso per un po’.
2. Doveri generali di uno studente: trai il massimo dal tuo insegnante. Trai il massimo dai tuoi compagni.
3. Doveri generali di un insegnante: trai il massimo dai tuoi studenti.
4. Considera ogni cosa come se fosse un esperimento.
5. Auto-disciplinati. Questo significa trovare qualcuno di saggio o sveglio e scegliere di seguirlo. Essere disciplinati è seguire bene. Essere auto-disciplinati è seguire meglio.
6. Niente è un errore. Non ci sono né vittoria né fallimento. C’è solo il fare.
7. L’unica regola è il lavoro. Se lavori ciò condurrà a qualcosa. Sono le persone che lavorano tutto il tempo che alla fine afferrano le cose.
8. Non provare a creare ed analizzare nello stesso momento. Sono processi differenti.
9. Sii felice ogni volta che puoi riuscirci. Divertiti: è più facile di quello che pensi.
10. “Stiamo infrangendo tutte le regole. Persino le nostre. E come lo facciamo? Lasciando un sacco di spazio per un tot di quantità” John Cage.

Avvisi utili: stai sempre con gli occhi aperti. Vieni e va verso ogni cosa. Frequenta sempre le lezioni. Leggi qualsiasi cosa ti passi sottomano. Guarda film spesso e attentamente. Conserva tutto: potrebbe tornare utile in futuro.

Dovrebbero esserci nuove regole la prossima settimana.

. Ogni insegnante ha qualcosa da imparare nel continuo riproporsi, se ciò non accade occorre constatare un decesso: può essere morto l’insegnante, morti gli allievi, può essere morto l’insegnamento.  (FLG)

 

 

 Questo blog passa al setaccio centinaia di video, immagini e musiche che ogni giorno vengono pubblicati e seleziona quelli adatti allo studio e all’apprendimento.

Ken Robinson parla del pensiero divergente e della necessità di ripensare il sistema scolastico.

Il materiale presente in questo blog viene riportato a puro scopo informativo e didattico: il copyright appartiene ai rispettivi autori ed editori, anche se non segnalato. Qualora l’utilizzo sia ritenuto in contrasto con diritti altrui, Vi invitiamo a segnalarcelo per provvedere di conseguenza appena possibile.

Lascia un commento