Tag: beowulf

mitologia nordica

Posted on Luglio 1, 2012 in [email protected]@

Con mitologia norrena, mitologia nordica, mitologia vichinga o mitologia scandinava ci si riferisce alle credenze religiose pre-cristiane e alle leggende di popoli scandinavi, inclusi quelli che colonizzarono l’Islanda e le Isole Fær Øer, dove le fonti scritte della mitologia norrena furono assemblate.

Il Nibelungenlied, ovvero Canto (Canzone) dei Nibelunghi (tradotto in italiano anche col titolo I Nibelunghi) è un poema epico scritto in alto tedesco medio nella prima metà del XIII secolo. Narra le vicende dell’eroe Sigfrido alla corte dei Burgundi e la vendetta di sua moglie Crimilde, che porta ad una conclusione catastrofica e alla morte di tutti i protagonisti.

Music, story, and libretto all composed by Wilhelm Richard Wagner. Georg Solti: Vienna Philharmonic Orchestra.

IL SIGNORE DEGLI ANELLI: LA COMPAGNIA DELL’ANELLO

Thor è un film del 2011 diretto da Kenneth Branagh, basato su Thor, personaggio della Marvel Comics (e a sua volta ispirato dall’omonimo dio della mitologia norrena).

Beowulf (1999) – Grendel’s mother

i vichinghi

Posted on Giugno 29, 2012 in [email protected]

 I GUERRIERI DEL MARE DEL NORD

Un tempo, i Vichinghi erano gli uomini più temuti d’Europa. Una popolazione di guerrieri spietati, che per secoli furono conosciuti per la loro sete di sangue, per la loro barbarie e per il coraggio dimostrato in combattimento. Ma cosa c’è di vero in quest’immagine?
Recenti scoperte archeologiche ci svelano che quella dei Vichinghi era tutt’altro che una società primitiva: inventarono tecnologie sofisticate grazie alle quali riuscivano a coprire lunghe distanze sul mare; riscoprirono tecniche dimenticate per creare armi e combattere in modo del tutto nuovo. Un documentario straordinario che racconta oltre un millennio di segreti dei Vichinghi, i guerrieri venuti dal mare.

Il lungo viaggio verso Nord

Nuove avventure per il duo Asterix e Obelix: questa volta dovranno educare il nipote del loro capo: Spaccaossix. Ma il ragazzo non ha alcuna voglia di imparare a trasportare menhir ed a cacciare cinghiali, ma preferisce cantare ed esibirsi in pubblico. Un giorno non si presenta all’addestramento e si avvicina alla riva di una spiaggia dove viene rapito dai vichinghi nel corso di una loro incursione. Toccherà ai due amici e al loro fido Idefix partire per la lontana Scandinavia per riprendere il ragazzo che intanto ha fatto amicizia con la figlia del capo barbaro, mentendole sul fatto che sia un dio in grado di volare.

L’arrivo di una misteriosa navicella spaziale in un villaggio vichingo sconvolge la vita dei suoi abitanti. A bordo infatti ci sono Kainan, un guerriero proveniente da Outland, e Moorwen, un terribile mostro assassino…