aristotele, filosofia e logica

… il maestro di color che sanno …
  Dante, canto IV, Inferno

INTRO

Il celebre affresco di Raffaello La scuola di Atene raffigura al centro Platone e Aristotele in atteggiamenti opposti: il primo con il braccio destro rivolto verso il cielo, al indicare il mondo vero, quello delle idee, il secondo con la mano aperta rivolta verso il basso, come a voler indicare il mondo delle cose, all'interno del quale va cercata la verità. Questa immagine riassume la differenza fondamentale tra i due filosofi: Platone ritiene che l'essenza delle cose sia in un mondo separato da esse, cioè trascendente; mentre per Aristotele la vera realtà, l'essenza, pur non essendo percepibile ai sensi, deve essere cercata dentro le cose stesse, è immanente.

DESCRIZIONE

IL FILM

Alexander è un film di Oliver Stone del 2004 che racconta la vita e le imprese di Alessandro Magno. Alessandro nacque a Pella, in Macedonia, e ricevette un'attenta educazione, tanto che ebbe come precettore il grande filosofo greco Aristotele. 
Nel film si evidenzia il ruolo importante dell'Iliade che influenzò Alessandro fin da bambino, esaltando i valori della forza e il coraggio di Achille. Viene anche evidenziato il rapporto conflittuale con i genitori: il padre Filippo, severo ed esigente, e la madre Olimpia, possessiva e molto presente nella vita del figlio, tanto da influenzare le sue scelte. 
Spinto dal desiderio di conquistare il mondo, Alessandro conduce le sue truppe in terre inesplorate, fino ad arrivare in India, fondando un immenso impero, mai visto prima. 
Oltre alla sua ambizione e alla sua determinazione, è interessante l'intenzione di Alessandro di voler riunire tutti i popoli, superando differenze di cultura e di razza. Per realizzare il suo sogno, recluta nell'esercito giovani persiani, sposa una principessa della Sogdiana e promuove matrimoni misti ai suoi compagni. Alessandro voleva abbattere confini politici e culturali tra Occidente e Oriente, purtroppo però alla sua morte l'impero fu spartito e non ci fu un erede.

ATTIVITA’

Che cos'è la filosofia? Adesso che hai studiato il pensiero di un po' di filosofi prova a dare una tua risposta. 
CATEGORIE
1) Prendete un dizionario di italiano e la lista delle categorie di Aristotele
2) Riportate nel compito una definizione trovata nel dizionario distinguendo in essa le diverse categorie usate. Le definizioni possono essere modificate e ampliate per poter includere un numero maggiore di categorie.
Esempio: 
Mammut, mammifero proboscidato (=SOSTANZA) 
dotato di folta pelliccia lanosa (=QUALITA')
possedevano zanne (=AVERE)
estremamente allungate fino a 5 metri (=QUANTITA')
usavano le loro zanne per rimuovere la neve dal terreno e raggiungere la vegetazione sottostante (=AGIRE)
vissuto nell'età paleolitica (=TEMPO) 
che si trova allo stato fossile (=STARE)
imparentato con gli odierni elefanti (=RELAZIONE) 
che si ritiene originario dell'Africa del Nord (=LUOGO)
veniva cacciato per ricavare pellicce (=PATIRE).
3) Vince chi riesce a individuare il numero maggiore di categorie nella definizione.

IL TESTO