Tag: thomas iuliano

golden city – mystery men

Posted on luglio 20, 2017 in fumetto

 

il nostro regalo di mezza estate

da leggere gratis al fresco sotto l’ombrellone!

golden city – mystery men:

terrore nero, teschio d’acciaio, madame masque e fantasma bianco,

sono i nostri super- ultimi eroi.

impareremo a conoscerli, ad amarli e non potremo più fare a meno di loro.

 

Dall’introduzione:

[…] Benvenuti a Golden City. Qui si aggirano strani uomini del mistero in costume, supereroi mascherati. Sgombriamo subito il campo da ogni possibile dubbio. Golden City Mystery Men (GCMM da questo momento in poi per semplicità) è un omaggio al genere dei supereroi e in particolare agli uomini in costume della Golden Age americana del fumetto. Sì lo sappiamo, queste operazioni sono state già fatte prima di noi e da autori di fama mondiale con cui è impossibile minimamente competere. Ma GCMM è il nostro omaggio made in Cagliostro e per questo lo abbiamo voluto definire “Spaghetti Watchmen” con leggerezza e senza prenderci troppo sul serio. I nostri si mangiano con il parmigiano e per gustarli meglio si usa cucchiaio e forchetta. Non abbiamo intenzione di scrivere pietre miliari del fumetto mondiale. Abbiamo solo voglia di divertirci con i supereroi per offrirvi un piatto gustoso di intrattenimento..[…]


 

scarica Golden City – Mystery Men #00     qui

scarica Golden City – Mystery Men #01     qui

ed ora,

gustatevi alcune tavole in anteprima dei prossimi episodi.

episodio 4, tavola di davide ratti.

episodio 5, disegni di giulia pavani, testi di alba forni.

episodio 6, disegni di thomas iuliano, testi di michele massi.

episodio 7, disegni di alessandro giuffrida, testi di giorgio neri.

buona fantastica lettura!

bonds

Posted on settembre 27, 2014 in @rte

bonds copertinaBonds è una Crime Story a fumetti, opera d’esordio del gruppo Munchies. Se adorate gli intrecci, questa storia fa al caso vostro. Qui potete leggere il fumetto completo!

“Siamo solo anime erranti che girano in tondo senza sosta e senza scopo. I nostri cuori sono legati alle catene del destino. Bramosi di libertà, scalpitano con veemenza. Ma nessuno può sfuggire a questo fato. In questo ciclo infinito noi esistiamo… e in esso infine moriamo.”


fineIl primo capitolo è già di per sé un colpo di scena nel titolo: “Fine”. Il sipario si apre su una macabra scena del crimine, dominata dalla figura di un sicario che passeggia con aria inquietante fra i cadaveri. Nessuno sembra avere ben chiaro cosa stia accadendo, eccetto il detective Hudson: forte della sua esperienza, non tarda a trovare una pista che pare possa guidare le ricerche della polizia. Eppure, malgrado il desiderio di cambiare le cose e salvare gli uomini da sé stessi, il detective sa bene che la battaglia contro la criminalità potrebbe non avere mai fine, né un senso.

Nonostante siano i dialoghi a guidarci lungo il percorso narrativo da “inseguire”, è nell’espressività dei volti che emerge, prepotente, lo stato d’animo di chi parla.

Dove si nasconde il mandante della strage e qual è il suo obiettivo? Chi erano le vittime, e che legame avevano tra loro?
Già, Bonds narra di criminalità e innocenza, tragedia e riscatto: è una storia di legami tra vite intrecciate indissolubilmente e tragicamente. Non vi è protagonista poiché tutti i personaggi ricalcano la scena da primi attori, passandosi il testimone con una fluidità che ambisce alla professionalità.
Non penserete sia un caso! I ragazzi del gruppo Munchies hanno lavorato attentamente a ogni singolo particolare dell’opera. I testi sono ben dosati, rendono la storia accattivante e mai scontata; i disegni sembrano ricalcare personalità già esistenti e perfettamente aderenti ai dialoghi, con un tratto che riesce a conservarsi classico e originale al contempo in tutte le tavole. I colori vengono ripartiti tra i personaggi della storia in linea con il carattere e le vicende personali. Il tutto è affiancato da un ottimo lavoro di grafica e promo, che potrete riscontrare anche dando un’occhiata al trailer di Bonds. (Articolo di Daniela Apparente)

bonds 1

bonds 2

3

5

6

7

8