Tag: sesso

il medioevo

Posted on Luglio 10, 2012 in @rte, [email protected]

http://www.terredimatilde.it/

Il vero volto del Medioevo: tante cose non sono come le abbiamo sempre pensate. La realtà che emerge da scoperte archeologiche e dagli studi degli storici è a volte, infatti, molto diversa.

Tale termine fu usato in senso di periodo storico per la prima volta nell’opera Historiarum ab inclinatione romanorum imperii decades, dell’umanista Flavio Biondo, scritta verso il 1450 e pubblicata nel 1483. Secondo Flavio Biondo, in polemica con la cultura del XIV secolo (che oggi consideriamo la crisi del Medioevo), l’epoca è come una lunga parentesi storica, caratterizzata da una stasi culturale che si colloca tra la grandezza dell’età classica e la rinascita umanistico-rinascimentale della civiltà che ad essa si ispira. Questa visione diametricalmente negativa del Medioevo è poi stata superata (anche se ancora oggi permangono diversi preconcetti in proposito).

La Peste Nera 1347-1353

Il Sesso nel Medioevo

Le Basi per Il Rinascimento

L’epoca delle Grandi Cattedrali

Il Caffè Filosofico – R. De Monticelli racconta Agostino, Tommaso e la Filosofia Medievale

il medioevo

Posted on Luglio 2, 2012 in [email protected]@, [email protected]

Andrea Pazienza – Zanardi medievale

Il sapere non è come la moneta, che rimane fissamente integra anche attraverso i più infami baratti: esso è piuttosto come un abito bellissimo, che si consuma attraverso l’uso e l’ostentazione. Non è così infatti il libro stesso, le cui pagine si sbriciolano, gli inchiostri e gli ori si fanno opachi, se troppe mani lo toccano?

Il vero volto del Medioevo: tante cose non sono come le abbiamo sempre pensate. La realtà che emerge da scoperte archeologiche e dagli studi degli storici è a volte, infatti, molto diversa. Ulisse – Il Medioevo – Miti, Verità E Segreti

Gli Anni Bui Del Medio Evo


It’s hard to find a song to parody for such a gruesome subject. Our apologies to Gwen’s fans, but it’s for the cause of education!

Il primo istinto è fuggire e quando non c’è più alcun luogo dove fuggire non resta che pregare. La Peste Nera

Il sesso nel medioevo