Tag: prospettiva

de divina proportione

Posted on Luglio 5, 2012 in scienze

Un largo contributo alla conoscenza ed alla divulgazione di questo metodo di suddivisione armonica è stato dato dal matematico Luca Pacioli con la pubblicazione del libro De divina Proportione, testo illustrato con disegni di Leonardo Da Vinci.

Fu nell’Ottocento che alla “Divina proporzione” venne dato il nome di “Sezione aurea”.

Negli oggetti quotidiani, possiamo trovare alcuni esempi di sezione aurea:dalle schede telefoniche alle carte di credito e bancomat, dalle carte SIM dei cellulari alle musicassette: sono tutti rettangoli aurei con un rapporto tra base ed altezza pari a 1,618.

In natura il rapporto aureo è riscontrabile in molte dimensioni del corpo umano. Se moltiplichiamo per 1,618 ladistanza che in una persona adulta e proporzionata, va dai piedi all’ombelico, otteniamo la sua statura. Così la distanza dal gomito alla mano (con le dita tese), moltiplicata per 1,618, dà la lunghezza totale del braccio. La distanza che va dal ginocchio all’anca, moltiplicata per il numero d’oro, dà la lunghezza della gamba, dall’anca al malleolo.Anche nella mano i rapporti tra le falangi delle dita medio e anulare sono aurei, così il volto umano è tutto scomponibile in una griglia i cui rettangoli hanno i lati in rapporto aureo.

« La geometria ha due grandi tesori: uno è il teorema di Pitagora; l’altro è la divisione di un segmento secondo il rapporto medio ed estremo. Possiamo paragonare il primo a una certa quantità d’oro, e definire il secondo una pietra preziosa. » (Keplero)

La celeberrima sequenza del matematico pisano Leonardo Fibonacci nell’Intelligenza che genera ogni cosa. La sequenza di Fibonacci si relaziona alla sezione aurea (o numero aureo) phi 1,618.

Teaser trailer del nuovo film di Giuseppe Rossi…

Genesis – Firth Of Fifth

“A circle is the reflection of eternity. It has no beginning and it has no end – and if you put several circles over each other, then you get a spiral.” Maynard James Keenan

Performed in front of a live TV audience , Deep Purple storm through the amazing song ‘Child In Time’. This song features the classic Mk2 line up of Gillan/Glover/Lord/Paice/Blackmore

Il personaggio e la prospettiva nell’arte rinascimentale

il genio multiforme

Conoscere l’intera storia di Leonardo da Vinci (1452-1519), la sua infanzia a Firenze, alla sua morte in Francia, anche la sua rivalità con l’amicizia con Michelangelo e Botticelli.

Seguire il processo di creazione suoi maggiori capolavori come L’Ultima Cena e la Mona Lisa, i suoi disegni di anatomia umana e le sue molte invenzioni.

Tratto dal mitico film “Non ci resta che piangere” con Troisi e Benigni