Tag: fortezza bastiani

dino buzzati: la finestra sul deserto

Posted on Luglio 20, 2012 in [email protected]@

Il vicario di Stinfeld, 1967

“Dio che non esisti ti prego”.

Poema a fumetti è un’opera pubblicata dallo scrittore e pittore italiano Dino Buzzati nel 1969.
L’opera ripropone i classici temi buzzatiani del mistero, della morte e dell’amore e trae ispirazione dal mito di Orfeo ed Euridice. Fonde la visionarietà della pittura dell’artista, nella dimensione “popolare” del fumetto, con il racconto fantastico: questa forma espressiva, frutto di sperimentazione, rappresentò una novità per l’Italia. La critica e il pubblico, non senza stupore di Buzzati, accolsero subito positivamente quest’esperimento espressivo.
Oltre ad essere uno spaccato dell’arte pittorica di Buzzati, un aspetto dell’opera dello scrittore meno noto al pubblico, in quanto dipingere per lui era solo un hobby, Poema a fumetti riprende i medesimi temi delle sue opere letterarie.
Il disagio della vita cittadina si ripropone nell’ambientazione nella città di “Metropoli”, riconoscibilissima come Milano, la sua città d’adozione, in monumenti come Duomo e la Stazione Centrale.
L’avvento prepotente del mondo fantastico nella vita del protagonista, ora in forme grottesche, piuttosto che inquietanti, o più rassicuranti è riconoscibile il simbolo stesso della fantasia: il “Babau”, che viene rappresentato, qui come in alcuni dei dipinti, come una balena che vola senza peso nell’aria, spaventosa a vedersi, eppure buona e braccata dalla paura degli uomini di abbandonarsi alla fantasia.
Ci sono anche alcune somiglianze con un racconto lungo di Buzzati, intitolato I misteri della MM (dalla raccolta Il colombre) il cui protagonista, scendendo dalla scalette della metropolitana in costruzione, giunge all’inferno: un inferno che ha tutto l’aspetto grottesco della città luccicante e disumana che si trova al di sopra della porta d’ingresso, ancora riconoscibile come la capitale lombarda.

Alcuni dei racconti che ho scritto li ho prima sognati. Dino Buzzati rivela alcuni segreti del suo laboratorio narrativo.

The Desert of Tartars / Il deserto dei Tartari (1976)

Franco Battiato – Fortezza Bastiani – Tratta dall’album Dieci Stratagemmi (2004)

Il Fischio al Naso, prima regia di Ugo Tognazzi nel 1966.

Dal romanzo “Un amore” (1963), di Dino Buzzati