Tag: filosofia

aristotele, filosofia e logica

Posted on Marzo 9, 2020 in filosofia

               … il maestro di color che sanno …
                    Dante, canto IV, Inferno
Che cos'è la filosofia?
Adesso che hai studiato il pensiero di un po' di 
filosofi prova a dare una tua risposta. 
La filosofia nasce dallo STUPORE e dalla MERAVIGLIA,
è INUTILE, GRATUITA, è un LUSSO, è OTIUM, DISINTERESSATA,
LIBERA, DIVINA perché ricerca il senso ultimo delle cose.
E’ una materia che non si studia…si vive (cit. studenti 3liceo)
Una lezione di Aristotele ad Alessandro nel film Alexander
Esercizio: Definizioni e Categorie 
 1) Prendete un dizionario di italiano 
    e la lista delle categorie di Aristotele
 2) Riportare nel compito una definizione trovata 
    nel dizionario distinguendo in essa 
    le diverse categorie usate. 
    Le definizioni possono essere modificate 
    e ampliate per poter includere un numero 
    maggiore di categorie.
 3) Esempio: Mammut, mammifero proboscidato (=SOSTANZA), 
    dotato di folta pelliccia lanosa (=QUALITA'), 
    vissuto nell'età paleolitica (=TEMPO), 
    che si trova allo stato fossile (=STARE).
    Con aggiunta: 
    imparentato con gli odierni elefanti (=RELAZIONE), 
    che si ritiene originario dell'Africa del Nord (=LUOGO).
 4) Vince chi riesce a individuare il numero maggiore 
    di categorie nella definizione. 

ritratto del filosofo cinico

Posted on Gennaio 2, 2020 in filosofia

    C'è qualcosa di cui non puoi fare a meno?
Privatene per un giorno e scopri che cosa succede.
… un fanciullo mi ha dato lezione di semplicità … 
Nicolas Poussin
Diogene rivendica la completa autosufficienza, 
ossia la liberazione dell'uomo dalle passioni, 
dai beni esteriori, dalla stessa partecipazione 
alla vita cittadina. 
I dati caratteristici della sua figura sono la 
ribellione contro le convenzioni sociali e la semplicità 
del suo stile di vita paragonabile alla vita randagia 
dei cani. 
«Durante un banchetto gli gettarono degli ossi, come a un cane.
Diogene, andandosene, urinò loro addosso, come fa un cane.»
(Diogene Laerzio, Vite dei filosofi, VI, 46)
AUTARCHIA
Indica l'assoluta autosufficienza del saggio, 
la cui felicità non dipende da fattori esterni, 
di ordine materiale o passionale. 
Il saggio "basta a se stesso" quando è libero 
dai bisogni delle cose e degli altri uomini.