Tag: dago

el dorado, l’impero del sole

Posted on Settembre 23, 2012 in [email protected]

Gaiamente vestito
un galante cavaliere,
alla luce del sole ed all’ombra
aveva viaggiato lungamente,
cantando una canzone
in cerca di Eldorado.
Ma egli diventò vecchio
questo cavaliero così ardito
e sul suo cuore un’ombra
cadde quando ei non trovò
alcun luogo sulla terra
somigliante all’Eldorado.
E come la sua possanza
lo abbandonò alla fine,
egli incontrò un’ombra pellegrina
“Ombra,diss’egli,
dove può essere
questa terra di Eldorado?”
“Sui monti
della Luna,
giù nella valle dell’Ombra,
cavalca, arditamente cavalca
-l’ombra replicò-
se tu cerchi l’Eldorado!”

(Edgar Allan Poe,1849)

Aguirre, Furore di Dio – Werner Herzog 1972

Inca

Longer trailer for the upcoming movie El Dorado starring Shane West, Luke Goss, Natalie Martinez, Elden Henson and Julio Mechoso. Directed by Terry Cunningham. Shot entirely on location in Peru.

La strada per El Dorado è un film d’animazione del 2000 prodotto e distribuito dalla DreamWorks.

Voyager – La civiltà perduta

Uno dei più grandi scrittori e filosofi di tutti i tempi, il francese Voltaire, nel suo Candido, descrisse l’El Dorado come un luogo leggendario, dove si trova la ricchezza ma non la felicità.
I conquistadores, accecati com’erano dalla brama di potere, non si accorsero che il vero El Dorado l’avevano già trovato: era l’America stessa, con le sue immani ricchezze umane e naturali.

El Dorado – Iron Maiden

CONQUISTA DEL PERU

Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare – La Fonte della Giovinezza

Conquista del Imperio Inca: La Verdadera Historia

Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo
Diretto da Steven Spielberg – Produzione di George Lucas
Cast: Harrison Ford, Shia LaBeouf, Cate Blanchett, Karen Allen, Ray Winstone, John Hurt, Jim Broadbent

crociate: deus vult!

Posted on Luglio 29, 2012 in [email protected]

La pellicola ‘Brancaleone alle Crociate’ è il sequel di ‘L’armata Brancaleone’, il cui grande successo di pubblico indusse alla replica, ed inizia proprio dove termina il primo episodio. Anche il secondo episodio appartiene al filone delle grandi commedie tipicamente all’italiana. Diretto e girato tra l’Italia e l’Algeria nel 1970 sempre dal bravissimo Mario Monicelli con il soggetto e la sceneggiatura di Age, Furio Scarpelli e Monicelli stesso, il film affronta in tono farsesco un tema molto complicato (specie in un paese cattolico come il nostro): il fenomeno delle crociate nella Terra Santa. In questo film tutto quello che circonda la mitologia delle crociate viene posto in chiave estremamente grottesca. Dalla questione papa-antipapa al rogo delle streghe fino ai formalismi nobiliari. La storia narrata è ricca di sarcasmo ma senza traccia di polemica storica o religiosa. Il Medioevo povero, sporco, ignorante, affamato, retrogrado e incivile che ci consegna Monicelli, risulta certamente più vicino alla realtà storica di tante ricostruzioni in chiave colossal del cinema hollywoodiano. Il cast comprendeva attori d’eccezione come: Vittorio Gassman, Gigi Proietti, Paolo Villaggio, Adolfo Celi, Stefania Sandrelli, Lino Toffolo, Gianrico Tedeschi, Beba Loncar.

Kingdom of Heaven