Crea sito

gli studenti con bisogni educativi speciali

Posted on giugno 25, 2018 in concorso

Occorre che la sapienza educativa del docente non si esaurisca nella lezione alla classe ma miri piuttosto a condurre la classe al traguardo prefissato in un’affascinante corsa a orientamento, in cui colui che guida ha la bussola anche per chi rischia di perdersi: il docente guida l’interazione, intervenendo per ri-orientare in caso di necessità.

  • Handicap e Costituzione
  • Disabilità – l.104/1992
  • Linee guida NM.2009 – TU integrazione scolastica
  • La certificazione H
  • Diagnosi funzionale DF
  • Profilo dinamico funzionale PDF
  • Piano educativo individualizzato PEI
  • La valutazione degli alunni disabili
  • I gruppi di lavoro GLH
  • Il progetto di vita
  • L’ICF

 

  • Assegnazione posti di sostegno
  • La specializzazione dell’insegnante di sostegno
  • La collaborazione del personale ausiliare
  • La scuola in ospedale
  • L’istruzione domiciliare
  • I disturbi specifici di apprendimento DSA
  • La diagnosi dei DSA
  • Il piano didattico personalizzato PDP
  • Strumenti compensativi e misure dispensative
  • Il docente referente d’istituto
  • La valutazione degli alunni con DSA
  • Gli alunni stranieri
  • Linee guida per l’accoglienza e l’integrazione
  • Il conseguimento del titolo conclusivo I ciclo
  • La distribuzione delle classi

 

  • .
  • La valutazione degli alunni stranieri
  • Linee guida 2014
  •  Bisogni educativi speciali BES
  • PDP senza certificazione
  • I centri territoriali di supporto
  • GLHI – CM.8/2013
  • Piano annuale per l’inclusività PAI
  • Inclusione e disabilità – l.107/2015
  • AdG.378
  • Merito ed eccellenza

 

Comments are closed.