filosofia medievale

                           by Paola Mariani
 
      ... la vita dell’uomo consiste nell’affetto che la sostiene
             e nel quale trova la più grande soddisfazione ...
                       Tommaso, Summa Theologiae 

IL MEDIOEVO

Trionfo della Morte, Palazzo Abatellis – Palermo

LA PROVA ONTOLOGICA

Anselmo svolge l'argomento ontologico in forma di dialogo, immaginando un colloquio fra un SAPIENS (credente) 
e un INSIPIENS (ateo) 
S: Credi in Dio? 
I: No! 
S: Mi dai la definizione della nozione di Dio? Perché dobbiamo accordarci su ciò che stiamo negando. 
I: Dio è l'idea di un essere perfetto del quale non si può pensare qualcosa di maggiore. 
S: Ma se Dio è un essere perfetto deve per forza possedere l'esistenza, altrimenti mancherebbe di qualcosa. 
S: Il tuo essere perfetto manca dell'esistenza e quindi non è l'essere di cui non si può pensare qualcosa di maggiore. 
Di maggiore vi è l'essere che è perfetto nella mente e nella realtà. Quindi la tua è una contraddizione! 
Prova questo duello dialettico con un tuo amico.

I SECOLI BUI

LEGGERE I TESTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.