cina: la bella del tempio degli spiriti

Chongrui ha pubblicato con 001 di Torino la graphic novel: “La bella del tempio degli spiriti ” adattamento, realizzato dallo stesso autore cinese anche nei testi, di una novella dello scrittore cinese del diciottesimo secolo, Pu Songling.

Kong Qui, il padre della mediazione. Il nome formale di Confucio è Kong Qiu, il nome di cortesia è invece Zhong Ni. Nacque in una delle aristocrazie in declino, nello stato di Lu. Guardava angosciato il mondo caotico intorno a lui, sperando di poter cambiare il disastroso corso storico del periodo della Primavera e dell’Autunno e degli Stati Combattenti.Nel VI secolo a.C., infatti, l’antica dinastia Zhou era pericolante. A corte, i signori feudali progettavano e litigavano su ciò che rimaneva dell’Impero, con la speranza di riunire il regno sotto la loro bandiera. Era un periodo di forza, splendore e gloria per la Cina. Era un tempo di guerra, di eroi, di nuove idee, di nuove opere… Era il cosiddetto “periodo della Primavera e dell’Autunno” in Cina.

Programa cuenta la vida del filósofo Confucio; sepa cómo superó la pobreza en busca de una teoría que salvase al pueblo chino

La Via della Seta

La Città Proibita – Film di Zhang Yimou con con Chow Yun-Fat, Gong Li, Jay Chou, Liu Ye.

LA BATTAGLIA DEI TRE REGNI

La Muraglia Cinese e l’Esercito di Terracotta – Il primo Imperatore cinese e la dinastia Qin (246-206 a.C.)

-Fuggiamo lontano, a esplorare terre sconosciute, liberi com’è libero il vento.
-Come il vento vago per il mondo leggero e invisibile, scompaio senza lasciare traccia. Il vento va e non pensa.
-Questa volta mi sono fermato a pensare. Ti renderò felice… dimentica il resto.

Il grande viaggio di Marco Polo

From album “Marco Polo”, written in 1996. Nicola Alesini on soprano sax, keyboards, drum programming; Pier Luigi Andreoni on keyboards, sampled bass and cymbals; Damiano Puliti on cello; David Sylvian on vocals.

Film considerato capolavoro del 1991,narra la storia di una giovane ragazza che sposa un ricco signore divenendo la “quarta” concubina.
Con l’incantevole Gong Li.

Lanterne rosse. Vinicio Capossela

Mao Tse-Tung noto anche come Mao Zedong è stato un rivoluzionario e politico cinese. Fu portavoce del Partito Comunista Cinese dal 1943 fino alla sua morte. Sotto la sua guida, il partito salì al governo cinese a seguito della vittoria nella guerra civile e della fondazione della Repubblica Popolare Cinese, di cui, dal 1949 fu presidente.

Durante la guida della Cina, sviluppò un marxismo-leninismo “cinesizzato”, noto come maoismo, collettivizzando l’agricoltura con il cosiddetto “Grande Balzo in avanti”. Il presidente cinese fu promotore di un’alleanza con l’Unione Sovietica che in seguito ruppe e lanciò la Rivoluzione Culturale.

A Mao vengono attribuiti : la creazione di una Cina unificata e libera dalla dominazione straniera, l’invasione del Tibet, l’uso sistematico della repressione e dei lavori forzati (vedi Laogai), lo sterminio di milioni di contadini nella riforma agraria del 1951, la carestia del 1958-1961 e la violenza della Rivoluzione Culturale. Tra il 1959 e il 1962, nel periodo del gran balzo in avanti, si stima che a causa della sua politica morirono tra i 13 e i 46 milioni di cinesi.

Mao Tse-tung viene comunemente chiamato Presidente Mao. All’apice del suo culto della personalità, Mao era comunemente noto in Cina come il “Quattro volte grande”: “Grande Maestro, Grande Capo, Grande Comandante Supremo, Grande Timoniere.

http://www.youtube.com/watch?v=3xDBvn6F5vM

Episodi della guerra cino-giapponese.

1989 Piazza Tiananmen ed il tempo si fermò.

L’ULTIMO IMPERATORE FILM di BERTOLUCCI

http://www.youtube.com/watch?v=ZhguiYhvSjA

La tigre e il dragone

La Chinoise – Jean Luc Godard – 1967