Mese: Febbraio 2013

professione pasticcere

Posted on Febbraio 12, 2013 in IL LABORATORIO DIDATTICO

OBELISCO IPAD

Come si diventa pasticcere?

Purtroppo in Italia non esiste, se non in pochi sporadici casi, una struttura peculiarmente organizzata per la formazione di professionisti del dolce, come accade invece in Francia, Svizzera o Germania.

L’unico percorso attuabile oggi è quello delineato dagli istituti alberghieri o da quelli di formazione professionale, sperando di avere la fortuna di imbattersi in un docente preparato ed appassionato.

Final Dessert of 20 Course Meal at Alinea

Si può ampliare il proprio know-how seguendo corsi monotematici organizzati in strutture private o avendo la fortuna di essere ospitati da professionisti di alto livello, ipotesi questa oggi difficilmente percorribile a causa delle limitazioni imposte dalla legge a questo tipo di esperienza. Ecco un esempio di corso di pasticceria organizzato dal Gambero Rosso di Napoli

Dettagli Corso:
Data inizio 18/02/2013
Data fine 18/04/2013
Sede Napoli

Corso specifico per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al mondo della pasticceria professionale o per chi è già da anni nel settore e vuole scoprire e approfondire le tecniche più moderne. Professione pasticcere permette di avere una formazione a 360°. Dal lunedì al mercoledì, dalle 10 alle 16, il programma è strutturato per avere tutte le nozioni teorico/pratiche sulle tematiche fondamentali: dalle basi ai lieviti, dai dolci al piatto ai gelati, dal cioccolato agli zuccheri. E in più un focus sulla panificazione. Tra i docenti: Alfonso Pepe, Sabatino Sirica, Giuseppe Ratto e tanti altri. Al termine del Corso verrà rilasciato un attestato Gambero Rosso.

SEDE DEI CORSI: Città del gusto “PALAZZO DEI SERVIZI” INTERPORTO DI NOLA (informazioni: email: [email protected] tel.: +39 081/19808900)

 Quali e dove possono essere gli sbocchi professionali?

Gli sbocchi sono molteplici:dalla gestione di un proprio laboratorio alla supervisione di strutture di altrui proprietà. Questo vale sia per la pasticceria da asporto che per quella da ristorazione.
Si apre anche la possibilità di diventare insegnanti presso strutture pubbliche o private.

http://www.ampiweb.it/j2/index.php/cerco

Con questo spazio Accademia Maestri Pasticceri vuole mettere a disposizione dei visitatori del sito l’ opportunità di cercare attività, opportunità lavorative, macchinari da laboratorio, legati al mondo della pasticceria. Per usufruire di questo servizio dovete inviare una mail all’ indirizzo : [email protected].

non habemus papam

Posted on Febbraio 11, 2013 in filosofia, [email protected]

pape1Esistono fumetti che difficilmente vedremo sbarcare in Italia. Per quanto ci si possa supporre evoluti, troppo profondi sono i tabù, le chiusure e l’ignoranza che rendono il nostro paese una gigantesca periferia europea, sotto molti aspetti arretrata e pavida. Una terra dove l’inadeguatezza della politica, per quanto evidente, rimane per lo più ignorata dalle masse, che trovano più agevole appassionarsi allo sconcio spettacolo di un potere corrotto quanto inetto. Come potrebbero, dunque, certi fumetti essere pubblicati là dove sorge il Vaticano, stato straniero dall’influenza potentissima su questioni di rilevanza nazionale? Come potrebbero trovare spazio testi polemici e irriverenti, in un paese che per la visita del pontefice blinda un’intera città, sopprimendo ogni libertà di espressione, e dove i tutori dell’ordine sono indotti a intimidire onesti cittadini affinché ciò che emerga sia solo un ottuso e acritico plauso all’illustre visitatore?   http://altroquandopalermo.blogspot.it/2012/01/il-papa-terribile-di-jodorowsky-e-theo.html

Habemus Papam

Madonna – Papa Don’t Preach

La Papessa
Una giovane monaca inglese, negli anni più bui della Chiesa, quando l’impero di Carlo Magno sta per sfaldarsi, decide di travestirsi da uomo ed assumere l’identità del fratello morto in battaglia per avere libero accesso alla cultura ed allo studio. Dietro mentite spoglie, e col nome di Giovanni Angelico, la ragazza si reca a Roma e nonostante l’ambiente corrotto ed ostile riuscirà a diventare medico personale e consigliere di Papa Leone IV. Quando il Pontefice verrà avvelenato dai suoi nemici, Johanna verrà eletta Papa.

Celestino V Papa del gran rifiuto

“Habemus Papam” – Storia dei Conclavi.

Il Pap’Occhio – Un film di Renzo Arbore. Con Diego Abatantuono, Roberto Benigni, Andy Luotto, Mario Marenco, Luciano De Crescenzo. «continua Renzo Arbore, Silvia Annichiarico, Martin Scorsese, Tiziana Altieri, Salvatore Baccaro, Kathleen Kramer, Manfred Freyberger, Ferdinando Murolo, Milly Carlucci, Matteo Salvatore, Graziano Giusti, Michael Pergolani, Alessandro Vagoni, Neil Hansen, Mauro Bronchi, Richter Hans Otto, Witthuser Bernd, Cesare Gigli, Otto, Gerardo Gargiulo, Fabrizio Zampa, Tito Leduc, Ruggero Orlando, Mimma Nocelli, Barnelli, Mariangela Melato, Isabella Rossellini Commedia, durata 101 min. – Italia 1980.

RAIStoria – La storia dei Papi

In nome del Papa Re [1977, Luigi Magni]

Pitura Freska – Papa Nero

Il papa buono – La Grande Storia

i Papi Medicei

La storia siamo noi: la strana morte di Papa Luciani